Coeur de Bretagne - Kalon Breizh

  • Randonnée aux Monts d'Arrée — chapelle Saint-Michel
  • L'abbaye Notre-Dame-de-Bon-Repos
  • Chapelle Saint-Barbe du Faouët

Dite “Kalon Breizh” e sarete benvenuti nel cuore della Bretagna! Su questa terra di rilievo e tradizioni, scoprirete lo spirito della cultura bretone contemporanea. I suoi valloni, le foreste e i bei fiumi soddisferanno qualsiasi vostro desiderio di svago o di relax all’aria aperta.

I posti da non perdere

La destinzione

Les Monts d'Arrée

Dei monti in Bretagna?

Chi l’avrebbe mai detto? Non state sognando, la Bretagna ha anche dei monti. Si chiamano Monts d’Arrée, Montagnes noires e Mené. La cima più alta della Bretagna è Roc’h Ruz e raggiunge i 385 metri. Amate le escursioni all’alba? Siete appassionati di pesca con la mosca? Allora, gambe in spalla! Il fascino del rilievo bretone dell’Argoat vi conquisterà. La sua natura selvaggia, i suoi ampi panorami, le luci cangianti… Questi grandiosi paesaggi dall’atmosfera misteriosa hanno nutrito questa terra di leggende e faranno da cornice alle vostre energiche passeggiate a piedi, in mountain bike o a cavallo. Prendete una boccata d’aria! La montagna vi conquista.

Coeur de Bretagne - Kalon Breizh — Carte
Lac de Guerlédan

Fate il giro del lago

Che acque! Il lago di Guerlédan è il più grande lago artificiale di Bretagna. Giudicate un po’ voi: dodici km di lunghezza, 300 ettari di superficie… cosa c’è di meglio? Amanti della natura, sarete serviti. Questa marea d’acqua dolce, immersa nel pieno della foresta, è un luogo dove praticare sport e rilassarsi. Le sue sponde consentono di farsi un bagno, navigare e passeggiare secondo i vostri desideri. Il giro del lago a piedi o in bici è un grande classico delle escursioni. E sotto al lago? Un’intera valle assopita assieme alle case dei guardiani della chiusa, e il canale… da scoprire a partire dal 14 maggio 2015. La realizzazione dei lavori sullo sbarramento idroelettrico sarà l’occasione di un prosciugamento eccezionale del lago per sei mesi. Il mondo sommerso di Guerlédan riapparirà in pompa magna. Non perdete l’evento Guerlédan 2015 !

Canal de Nantes à Brest

Il canale strada facendo

Voglia d’acqua e di natura? Passeggiate in bicicletta o a piedi? Seguite il canale da Nantes a Brest. Il lungo serpente d’acqua attraversa diagonalmente il centro della Bretagna. Graziosi paesini si succedono al ritmo delle chiuse. Senza mai lasciare l’alzaia, incrocerete una fauna selvaggia e una flora lussureggiante. Non esitate a prendere il largo: kayak, canoe e barche elettriche vi attendono ai pontili. Provate anche gli scivoli acquatici di Glomel. Il canale da Nantes a Brest vi offre un dolce respiro. Concedetevi una deviazione sull’alzaia che costeggia il fiume Blavet oppure sulle greenway, e fate una sosta alla stazione-museo di Guiscriff per una pausa divertente e benefica.

Un’identità di carattere

Cosa significa essere bretone? Non chiedetevelo più, abbiamo la risposta. Lo spirito bretone si radica nella Bretagna centrale, rurale e autentica, dove le danze, i canti e la lingua bretone sono più vivi che mai. I suoi abitanti, gli artisti e gli artigiani coltivano la tradizione dell’accoglienza e il gusto di essere aperti. Non perdetevi quest’esperienza, prendetevi per mano ed entrate in un girotondo di una fest-noz (festa della notte). Qui incontrerete danzatori di tutte le età che volteggeranno tutta la notte. Festival Fisel, Festival Plinn, Nuit de la Gavotte, Printemps de Châteauneuf, Championnat des sonneurs… tutti appuntamenti che incarnano la cultura “made in BZH”. La tradizione moderna ha ben giustificato la sua riconoscenza come patrimonio orale e immateriale dell’umanità (UNESCO).

Festival Les Vieilles Charrues

Aprite le danze dei festival

Vi piace ballare, cantare e partecipare alle feste? Questo è il posto giusto. Perché la Bretagna ama dare spettacolo.I festival qui sono una tradizione giovane. Quasi un modo di vivere. Qui vi imbatterete in tutti i generi, gli strumenti e i pubblici più vari. A Carhaix, il festival les Vieilles Charrues sono una tappa obbligata per le musiche attuali e gli artisti internazionali del momento. Ogni anno, oltre 200.000 persone si recano a questo appuntamento. Che siano classici o blues-jazz, gli incontri musicali del Kreiz Breizh e i festival del Castello della Chèze, di Langourla o del Fest Jazz a Châteauneuf-du-Faou ricambieranno il pubblico. D’inverno come d’estate, aprite bene le orecchie!

Art dans les chapelles — Chapelle Saint-Tugdal à Quistinic

L’arte religiosa si apre alla contemporaneità

Credeteci, la tradizione religiosa si accosta a meraviglia alla modernità artistica. Unici in Francia, i complessi parrocchiali costituivano già all’epoca delle opere d’arte a pieno titolo. Il sito di Pleyben ne è una bella dimostrazione. Le cappelle di Sainte-Barbe e Saint-Fiacre di Le Faouët, la chiesa di Kernascléden e gli altri “calvaires” (sculture in pietra raffiguranti la Passione di Cristo) sono tappe imperdibili per i vostri itinerari. Oggi, questa ricca architettura religiosa condivide volentieri i suoi tesori con gli artisti. Mostre d’arte contemporanea proliferano nell’ Abbazia di Bon Repos. Delle installazioni plastiche introducono il percorso dell’ Art dans les chapelles. Attenzione, spoiler!

Gorges du Corong

Foreste all’infinito

L’entroterra della Bretagna è un mosaico di foreste, popolate di racconti e leggende. Ascoltate queste foreste parlanti che sussurrano nelle orecchie degli escursionisti. Camminerete nelle loro “gole”. Quelle di Corong e di Toul Goulic sono le più famose. Presso il chaos di Huelgoat, dei giganteschi mucchi di blocchi di pietra formano delle insolite sculture dai nomi evocativi. Sentirete parlare di Rè Artù, della Vergine e anche del diavolo! Quindi, fate una deviazione nelle lande di Saint-Maudez, Liscuis, Lan Bern, Cranou o Crano. I ginestroni, le ginestre e l’erica prendono il largo in qualsiasi stagione. Gli amanti dei grandi spazi saranno ricambiati.

Galette à l'andouille

L’andouille, star della gastronomia

A Guémené-sur-Scorff si produce artigianalmente l’autentica “andouille de Guémené” (sorta di salsicciotto), famosa in tutto il mondo. La riconoscerete dai suoi cerchi concentrici e dalla sua buccia nera. Potrete gustarla grigliata, a tranci, accompagnata da purè fatto in casa o su una galette di grano saraceno. Festeggiata l’ultima domenica di agosto in paese a Guémené-sur-Scorff, l’andouille è una tradizione mantenuta ben viva. Avete ancora fame? Assaggiate anche le crêpe, il Chouchen (bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione del miele nel succo di mela), il sidro artigianale o i formaggi di capra. La regione del Kreizh Breizh è gastronomica e generosa.

Château des Rohan — Pontivy

La storia dietro l’angolo

Aguzzate le orecchie! I muri vi parlano di castelli, rivoluzioni, tradizioni… Avventuratevi nei piccoli comuni del patrimonio rurale. Le loro chiese, le fontane e i manieri vi faranno scoprire un nuovo capitolo di storia a ogni escursione. Non perdetevi Pontivy (ex-Napoléonville) con la sua maestosa fortezza e le sue case con balconi aggettati, ma neanche Guémené-sur-Scorff con le vestigia del suo castello medievale e le facciate a graticcio. Scoprite la particolare storia delle “Toiles Bretagnes”.

Domaine de Trévarez

Coltivate il vostro giardino!

Appassionati di fiori e botanica, avete fatto la scelta giusta. Lontano dal caos cittadino, entrate nel centro della Bretagna, tra i perfetti paesaggi dalla natura scolpita in giardini ornamentali degni d’interesse. All’inglese, alla francese, secondo la tradizione paesana… non avete che l’imbarazzo della scelta. Le vostra passeggiata bucolica vi porterà verso gli specchi d’acqua di Kervezennec, i sottoboschi di Tronjoly, il giardino del Grand Launay e quello del Castello di Le Coscro a Lignol. Ammirate gli alberi del mondo a Huelgoat. Scoprite le camelie, i rododendri e le ortensie che ostentano la loro fioritura nella tenuta di Trévarez. E conservate il pollice verde in qualsiasi stagione!

da vedere, da fare

  • Vélo Vacances - Bretagna

    Vélo Vacances

    Da Gouarec, nel Cuore della Bretagna, Vélo Vacances vi propone bici a nolo e soggiorni in bicicletta con assistenza à la carte. Esplorate la ...

    Scopri

  • Le Bienvenue - Bretagna

    Le Bienvenue

    Siete voi i benvenuti in questa casa della Bretagna centrale: qui si ama la semplicità e il gusto autentico della vera cucina bretone.

    Scopri

  • Carhaix Golf - Bretagna
  • Maison de l’Epagneul Breton - Bretagna

    Maison de l’Epagneul Breton

    La Maison de l'Epagneul Breton: per conoscere meglio (e magari mettersi nei "panni") del fedele amico dell'uomo.

    Scopri

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com