Il lago di Trémelin e la valle di Chambre aux loups

L’acqua che incanta valli e lande

Foto 1 Il lago di Trémelin e la valle di Chambre aux loups Foto 2 Il lago di Trémelin e la valle di Chambre aux loups Foto 3 Il lago di Trémelin e la valle di Chambre aux loups Foto 4 Il lago di Trémelin e la valle di Chambre aux loups

Al limitare di Brocéliande, due vasti specchi d’acqua brillano tra rocce, lande e foreste. In prossimità di Iffendic, la valle di Chambre aux Loups e il lago di Trémelin sono un concentrato della natura bretone, dei siti incantevoli propizi al sogno e alla passeggiata.

Il grand canyon dell’Alta Bretagna

Il caso ha voluto che la geologia e l’erosione scolpissero una roccia in “millefoglie” creando la ripida valle della Chambre aux loups. Le innumerevoli pieghe dello scisto rosso incorniciano un fresco ruscello che si estende in un laghetto. Le scogliere, che s’innalzano fino a 35 metri, danno al sito la fiera denominazione di “Grand Canyon”. Lo sguardo si estende volentieri per lasciarsi incantare.

Una bella fuga tra leggenda e realtà

Il sentiero GR 37 “Tour de Brocéliande” si addentra in questi paesaggi fiabeschi. Polpacci e occhi saranno assolutamente soddisfatti! Il color porpora degli affioramenti rocciosi si mescola all’oro delle ginestre, al viola dell’erica e allo sfavillio dei licheni. Tra i banchi di nebbia mattutini o le ombre del crepuscolo che avvolgono i ginestroni, i crinali sembrano disegnare il muso di un lupo che guarda al cielo. Ma non c’è pericolo: la leggenda vuole che l’animale si sveglia soltanto per contrastare eventuali invasori stranieri provenienti da terre celtiche.

Emozioni naturali

Per 2 km attraverso le lande boschive, l’area del lago di Trémelin si estende su 220 ettari. Questo ambiente preservato vanta due aree naturali salvaguardate per il loro interesse ecologico, floristico e faunistico. Un’occasione per sorprendere gli uccelli in libertà e ammirare una grande varietà di piante. I sentieri per escursioni a piedi o in mountain bike vi condurrano il più vicino possibile a questi tesori naturali. Attorno al lago, un sentiero interpretativo è dedicato agli alberi e agli uccelli.

Un lago che riflette i vostri desideri!

Sul lago e sui suoi 5 km di rive attrezzate, l’atmosfera è più familiare e conviviale. Il tempo scorre tranquillamente o attivamente. Gli amanti del relax al sole si distendono sulla spiaggia dopo aver fatto il bagno (sorvegliato a luglio e agosto). Sulle sponde, in kayak o float-tube, i pescatori controllano il galleggiante della loro lenza. I fondali di pesca riservano delle sorprese. In squadra o da soli, i marinai d’acqua dolce (è il caso di dirlo!) si imbarcano in pedalò, canoa, barca a vela o elettrica. I più avventurosi scelgono l’arrampicata sugli alberi e la teleferica gigante. A ciascuno il suo!

Lo sapevate?

Pratica e neolitico fanno rima

Presso il sito di Chambre aux Loups, sono state ritrovate delle punte di freccia in pietra risalenti al neolitico. I cacciatori utilizzavano la valle incassata come postazione di guardia per mirare agli animali intrappolati nell’angusto varco.

Link utili

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com