Storia e patrimonio culturale Redon, “Petite Ville, Grand Renom”

"Piccola città, grande fama"

Redon, Ille et Vilaine

Foto 1 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 2 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 3 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 4 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 5 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 6 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 7 Office de Tourisme du Pays de Redon Foto 8 Office de Tourisme du Pays de Redon

Office de Tourisme du Pays de Redon
Place de la République
35600 Redon

Grazie al suo ricco patrimonio storico, Redon è un luogo che conquista i visitatori a passeggio lungo la Vilaine o il canale Nantes-Brest.
Redon vi sorprenderà con il suo ricchissimo patrimonio architettonico, artistico e culturale: l'antica abbazia del Saint-Sauveur, che nel Medioevo era una delle più importanti abbazie della Bretagna, lo château du Mail, la torre Richelieu, i magazzini del sale del XVIII secolo, le case a graticcio... A Redon, l'acqua è dappertutto: a sinistra c'è la Vilaine con le sue antiche banchine; a destra, il canale Nantes-Brest, che attraversa il fiume grazie a un doppio sistema di chiuse e, in fondo, il grande bacino di marea costruito insieme al canale. Non può poi mancare una tappa al Musée de la Batellerie, dove vi troverete immersi nella vita quotidiana dei marinai, nel funzionamento del sistema di canalizzazione, o nella storia di Redon, porto di mare. Per apprezzare appieno le bellezze delal città potrete seguire il percorso storico, che comprende 25 tappe con relativi pannelli esplicativi. In estate, è possibile anche usufruire di visite guidate. E in più, sono disponibili audioguide scaricabili e strumenti tattili adatti a ogni tipo di pubblico e studiati per i visitatori con disabilità.

Lingue parlate

  • Inglese

Accesso per persone con mobilità ridotta  : si

Marchio turismo handicap

  • Handicap uditivo - Handicap visivo - Handicap mentale - Handicap motorio

Le altre attività Bretagna

Le altre attività a Redon

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com