Storia e patrimonio culturale Les Forges de Paimpont

Le fucine senza figlie

Paimpont, Ille et Vilaine

Foto 1 Site historique des Forges de Paimpont Foto 2 Site historique des Forges de Paimpont Foto 3 Site historique des Forges de Paimpont Foto 4 Site historique des Forges de Paimpont Foto 5 Site historique des Forges de Paimpont Foto 6 Site historique des Forges de Paimpont Foto 7 Site historique des Forges de Paimpont Foto 8 Site historique des Forges de Paimpont

Site historique des Forges de Paimpont
Les Forges de Paimpont
35380 Paimpont

Nel bel mezzo della foresta di Brocéliande, le fucine di Paimport ripropongono un passato industriale modificato, ancora sconosciuto e pazientemente recuperato. La dove il verde incrocia il ferro ai bordi dell’acqua.
« Ding, ding dong, dong, ce sont les filles des forges… ». Se si ama Tri Yann, impossibile non conoscere sicuramente il sito relativo. Le ragazze hanno abbandonato le fucine nella canzone. Il soffietto è caduto in disuso alla fine del XIX secolo dopo due anni di intensa attività metallurgica, resa possibile dalle abbondanti risorse minerali ferro e carbone da legno. Ma lo spirito tipico dei luoghi è rimasto, carico di poesia preindustriale, quasi bucolica. A due passi dallo stagno, si passeggia davanti alla fonderia, agli altiforni ed alle case degli operai. Attraversato dalla ferrovia, con i vagoni a terra, il laminatoio è uno dei modelli migliori ottimamente restaurato. Un’esposizione, un percorso di scoperta e una visita commentata accompagnano utilmente i passi del visitatore

Le altre attività Bretagna

Le altre attività a Paimpont

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com