5 indirizzi di charme sul GR®34

Per abbinare passeggiate allo iodio e cocooning

Foto 1 5 indirizzi di charme sul GR®34

Lungo la costa della Bretagna, il GR®34, che quest'anno festeggia i suoi 50 anni, promette panorami mozzafiato e belle passeggiate con la famiglia. Ma non solo! Ecco cinque indirizzi di charme, a due passi dal sentiero costiero preferito dai francesi, per prolungare il piacere.

1. Alla fine del mondo al Conquet

Atmosfera da termine del mondo sulla penisola di Kermorvant, al Conquet, la parte più occidentale del GR®34. La proprietà dei "Galets blancs" si articola qui intorno a due bed and breakfast e un penty, ciascuno con la sua personalità. Accesso privato al mare, vista mozzafiato sul porto e splendida terrazza con vista sulla ria. Il loro punto in comune: un arredamento che combina fascino antico e comfort moderno. Il sentiero dei doganieri passa proprio accanto, sulla lunga spiaggia dei Blancs sablons.

A partire da 150 € a notte, colazione inclusa, in formula bed and breakfast (minimo due notti)

Per saperne di più:  www.lesgaletsblancs.com

2. Lusso, tranquillità e verde a Saint-Malo

Tra Saint-Malo e Dinard, il Clos Morin è un indirizzo tanto affascinante quanto insolito. Vicina al parco della Briantais che costeggia il GR®34, questa proprietà si articola in tre spazi: una casa colonica medievale, una capitaneria del 18-19° secolo e un moderno aranceto che ospita una piscina, una jacuzzi e una sauna. Le cinque camere da letto, spaziose, sono decorate con sobrietà ed eleganza. I soffici divani del salone Châteaubriand invitano al riposo. A meno che non optiate per una passeggiata tra gli alberi da frutto del parco di 4500 m².

A partire da 130€, in bed and breakfast, per 2 persone

Per saperne di più:  www.capitainerieclosmorin.com

3. I piedi nell'acqua a Plouguerneau

14 camere, di cui... 14 con vista sul mare! Costruito di fronte al mare, a pochi passi dalla spiaggia di Lilia attraversata dal GR®34, a Plouguerneau, l'Hotel Castel'Ach, 3 stelle, offre un panorama mozzafiato sull'estuario dell' Aber Wrach. Qui, il mare si invita fino nei piatti. Al ristorante, la cucina creativa dello chef David Royer mette al primo posto pesci, crostacei, alghe... Da gustare sulla terrazza riscaldata, al suono vivificante delle onde.

A partire da 70€ e fino a 120€ /camera

Per saperne di più: :  www.castelach.fr

4. Come a casa, a Perros-Guirrec

Apprezzerete l'arredamento accogliente, che mescola mobili di design, vintage o di stile scandinavo e lo spirito "cocooning" della Villa Les Hydrangeas, a Perros-Guirrec. Eric e Coralie, proprietari di questo hotel a 3 stelle, si impegnano ad accogliere tutti "come a casa". Ex pensione, l'edificio in granito rosa degli anni '30 e la sua ala contemporanea ospitano oggi 16 camere, tra cui due suite familiari. Per lo più hanno vista sul mare e sull'arcipelago delle Sept-Îles che si estende al largo. Il giardino dà accesso diretto al GR®34 che passa in basso. Di ritorno da una passeggiata, lasciatevi tentare da uno dei dolci "fatti in casa" serviti nella sala da tè.

Da 65€ a 220€ /2 persone 16€ la colazione

Per saperne di più: www.villaleshydrangeas.bzh

5. Pensione chic a La Baule

Nel cuore del "quartiere degli uccelli" e delle eleganti ville Bauloises, a La Palmeraie regna uno spirito "pensione". L'hotel dispone di nove camere, tra cui quattro suite familiari. Vimini, legno, acciaio, vetri, biancheria... tutto qui evoca gli anni "folli". Ogni camera ha il proprio colore pastello, che simboleggia un paesaggio tipico della regione: palude salata, Brière e naturalmente oceano. Il lungomare e il GR®34 che lo percorre si trovano a soli cento metri di distanza. L'emozione in più? Il tetto-terrazza e una spa norvegese per rilassarsi.

A partire da 95€ la camera, colazione inclusa.

Per saperne di più: www.lapalmeraie-labaule.fr