10 buone idee per la coppia

Voglia di una fuga per due, di momenti di complicità, di soste romantiche? Prendevi una pausa e venite a condividere piaceri semplici in un’atmosfera ideale per un tête-à-tête. Ritrovarsi sulla punta armoricana acquista il sapore di una di “parentesi incantata”.

Foto 1 10 buone idee per la coppia Foto 2 10 buone idee per la coppia Foto 3 10 buone idee per la coppia Foto 4 10 buone idee per la coppia

Due cuori e una capanna… sull’albero

Une cabane dans les arbres…

Io Tarzan, tu Jane! Niente liane qui, ma casco e imbragatura per raggiungere il vostro nido d’amore. Appollaiati a più di 10 metri d’altezza su un albero centenario, i suoni della foresta vi assicureranno il più dolce dei risvegli, un piacere conosciuto solo agli uccelli e agli scoiattoli. In questo luogo insolito, avrete tutto il tempo di osservare la natura e di rilassarvi riscoprendo il bambino che è in voi.
Per saperne di più: www.lesormes.com

Tramonto in canoa nel Golfo del Morbihan

Kayak de mer dans le Golfe du Morbihan

 In versione mono- o biposto, il kayak è l’imbarcazione ideale per visitare il litorale bretone. Nel cuore del golfo, scivolerete silenziosi costeggiando scogli e cale per osservare la fauna locale, e dal mare aperto ammirerete la splendida vista sulle isole. Sul far della sera, concedetevi un breve scalo per godervi un brindisi illuminato dagli ultimi raggi del sole.
Per saperne di più: Gite in barca nel Morbihan

Fate una pausa “vegetale”

Eco-hôtel Yves Rocher, La Gacilly

In una cornice naturale al 100%, concedetevi un momento di relax e lasciate che mani esperte vi riempiano di coccole speciali con i famosi cosmetici vegetali Yves Rocher. Eco-hotel, ristoranti biologici e Spa risveglieranno i vostri sensi grazie ai benefici e alle virtù delle piante coltivate in loco. Un luogo ideale per ritrovarvi a due e prendervi cura di voi nel cuore di una natura protetta.
Per saperne di più: www.lagreedeslandes.com

A spasso nel Bois d’Amour di Pont-Aven

Bosquet du Bois-Amour, Pont-Aven (29)

Scrigno di vegetazione che ispirò Gauguin e molti altri, il Bois d’Amour offre una passeggiata romantica per scoprire le meraviglie naturali di Pont-Aven. Questo percorso, punteggiato da piccole passerelle che scavalcano il fiume, vi condurrà nel sottobosco sulle alture della Città dei pittori. E dopo una passeggiata rilassante, eccovi pronti per un giro nelle gallerie d’arte e nelle botteghe di questo piccolo borgo dal fascino irresistibile.
Per saperne di più: Pont-Aven

Un giro in carrozza nella Baia di Mont Saint-Michel

Coucher de soleil sur la Baie du Mont Saint-Michel

Se la marea lo consente, ammirerete una delle più belle baie del mondo accompagnati da imponenti cavalli da tiro bretoni. Attraverso numerose tappe, scoprirete la tecnica a bouchots (pali di legno) per l’allevamento delle cozze e i segreti della raccolta dei molluschi. Fanno da sfondo lo spettacolo dei montoni allevati sui pré-salé, pascoli salmastri in riva al mare, e Mont Saint-Michel all’orizzonte.
Per saperne di più: Baia di Mont Saint-Michel

Seguite il Sentiero degli Innamorati

Chaos du Huelgoat

Nel cuore dei Monts d’Arrée, Huelgoat è un immenso ammasso roccioso sulla riva di un grande lago. Le passeggiate nelle foreste offrono numerose soste in luoghi i cui nomi evocano antiche leggende. Dopo il “Sentier des amoureux” (Sentiero degli Innamorati), non separatevi dal vostro partner: vi state addentrando nel paese dei Korrigans (spiriti malvagi della mitologia bretone): la Grotte du Diable (grotta del diavolo), la Roche tremblante (roccia tremante) o ancora la Mare aux fées (lo stagno delle fate)…
Per saperne di più: Huelgoat

Assistete al matrimonio tra l’arte e il sacro

Bernard Cousinier, Passage, chapelle Notre-Dame de Joie, Le Gohazé, Saint-Thuriau, L'art dans les chapelles, 2004-2009

Credevate che l’arte contemporanea fosse appannaggio delle gallerie? Oggi le cappelle della Bretagna centrale prendono il posto delle sale d’esposizione. Da questo incontro tra patrimonio religioso e creazione contemporanea nasce un percorso d’eccezione che si snoda nella valle del Blavet. Sconcertati, emozionati o semplicemente affascinati, non resterete certo indifferenti a questa audace associazione!
Per saperne di più: L'arte nelle cappelle

Partite per il paese delle fate

La Roche aux fées

Il sito megalitico della Roche aux Fées (roccia delle fate) è uno dei più belli di tutta la Bretagna. Ed è anche lo scenario di numerose leggende bretoni che sopravvivono a tutt’oggi. Una di esse narra che per scoprire il destino amoroso di una coppia, ognuno dei due componenti dovrà contare i dolmen che formano la galleria. Se il numero sarà lo stesso per entrambi, la felicità è assicurata!
Per saperne di più: Roccia delle fate

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com