10 destinazioni in inverno

Non è il caso di restare fermi, neanche in questa stagione! Basta indossare sciarpa, guanti e cappello e partire alla scoperta dei più bei paesaggi bretoni nonostante le intemperie. E con un po' di fortuna, si potrà anche ammirare la neve!

Foto 1 10 destinazioni in inverno Foto 2 10 destinazioni in inverno Foto 3 10 destinazioni in inverno Foto 4 10 destinazioni in inverno Foto 5 10 destinazioni in inverno Foto 6 10 destinazioni in inverno

Shopping di Natale dagli artigiani

Siete alla ricerca di pezzi unici e originali? Fate visita agli artigiani che risiedono in una delle numerose città d'arte in Bretagna. Pont Scorff, Dinan, Pontrieux, Moncontour... Tutte queste città sono diventate delle vere e proprie miniere di talenti. Ceramiche, gioielli, giochi tradizionali, sculture in legno, ecc. sono lavorati abilmente dalle mani di maestri artigiani, lieti di condividere la loro passione per creare regali personalizzati e originali.

Per saperne di più:  www.metiers-art.morbihan.fr  
  http://artistesdufinistere.unblog.fr/
www.cotesdarmor.com/fr/artisanat-dart.php 

Le più grandi maree d'Europa a Saint-Malo

Il risultato delle forze di sole e luna, le grandi maree rappresentano uno spettacolo unico e grandioso. Punto di incontro delle correnti della Manica e dell'Oceano Atlantico, la baia di Saint-Malo è, in particolare, uno dei luoghi meglio posizionati per valutare la portata di questo fenomeno. Avrete un posto in prima fila per assistere allo spettacolo delle onde che si infrangono sui bastioni della vecchia cittadella fortificata e sarete a due passi dalle grandi distese di sabbia per dedicarvi alla raccolta dei molluschi con la bassa marea.

Per saperne di più: www.grandes-marees.com 

Tutti in sella

Siete tentati dalla possibilità di galoppare su una spiaggia deserta? Grazie ai molti centri di equitazione bretoni, sellate il vostro cavallo e partite alla scoperta dei 2.600 km di sentieri equestri "Equibreizh" nel cuore della landa, della foresta o della costa. Trascorrerete momenti di puro benessere provando un grande senso di libertà con passeggiate o escursioni di più giorni.
Per saperne di più:  www.equibreizh.com e http://osez.tourismebretagne.com

Talassoterapia e benessere

Nel cuore dell'inverno, cosa c'è di meglio di essere coccolati da mani esperte? Per farvi ritrovare forza e vitalità, la Bretagna vi fa ringiovanire facendovi apprezzare una pausa di vero benessere. Le cure con lo iodio e quelle tonificanti della talassoterapia, insieme ai massaggi personalizzati dei centri benessere, faranno rapidamente scomparire fatica e cupezza invernali permettendovi di godere a pieno della bellezza del paesaggio circostante.
Per saperne di più: http://bien-etre.tourismebretagne.com

La Bretagna a suono di rock in versione invernale

Non c'è bisogno di attendere il gran caldo per poter ammirare i talenti della musica armoricana! Nel gelo invernale, il suono della musica amplificata, riunisce folle che assistono alle performance di numerosi gruppi. I Transmusicales di Rennes sono un appuntamento per gli amanti della musica contemporanea, alla ricerca dei talenti di domani. Non perdete a febbraio “Collection Hiver” della Route du Rock a Saint-Malo e il festival Les Hivernautes a Quimper per serate rock, hip-hop e di jazz elettronico.
Per saperne di più: Transmusicales  
www.laroutedurock.com
www.hivernautes.com  

Tempesta sui faraglioni di Port Coton

Godetevi un soggiorno indimenticabile a Belle-Ile, quando le condizioni atmosferiche si fanno difficili! La selvaggia costa, battuta dall'oceano, offre un paesaggio mozzafiato quando il vento e le onde attaccano i suoi faraglioni rocciosi. In mezzo a quest'acqua gorgheggiante, i faraglioni di Port-Coton si ergono maestosamente, ispirando queste parole a Claude Monet: "(...) diabolico ma superbo e non credo sia possibile trovare qualcosa del genere altrove".
Per saperne di più: Belle-Ile 

Preparare le crêpe in casa

Nella terra delle crêpes, il 2 febbraio si festeggia la Candelora! Si dice che le crêpes, con la loro forma rotonda e dorata, ricordino il disco solare, evocando il ritorno della primavera dopo il buio e il freddo invernali. Per i superstiziosi, si consiglia di far saltare le crêpes con la mano destra tenendo un oggetto (d'oro) nella mano sinistra per guadagnarsi prosperità tutto l'anno. Buon appetito!
Per saperne di più: per degustare un'ottima crêpe appuntamento alle Crêperies gourmandes

Lettura delle fiabe attorno al fuoco

La Bretagna è una terra ricca di storie e di leggende. Nelle pagine dei libri di fiabe vivono “korrigans” (spiriti malvagi della mitologia bretone), elfi, sirene, fate e giganti. Durante le serate o le passeggiate all'insegna dei racconti, potrete apprezzare l'arte del racconto che i bretoni si tramandano di generazione in generazione. La foresta di Brocéliande e i Monts d'Arrée sono luoghi ideali per scoprire queste leggende ancora oggi ben radicate nell'immaginario comune.
Per saperne di più: www.arree-randos.com et www.contes-broceliande.com 

San Valentino in Bretagna

Come ben si sa, il 14 febbraio è la Fête des Amoureux (festa degli innamorati). Ma sembra che per tutto l'anno la Bretagna sia un luogo privilegiato per dire "Ti amo!". Seguite le orme di coppie celebri come Tristano e Isotta a Pointe di Penmarc'h o Merlino e Viviana nella foresta di Brocéliande... godete della tranquillità di affascinanti camere d'hotel e regalatevi momenti di complicità "tête à tête" in questi luoghi magici.
Per saperne di più: 10 buone idee per la coppia  

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com