© Noe C. photography
Rennes e le Porte della Bretagna, essenziali e confidenziali Scoprite siti imperdibili e indirizzi segreti
Idea soggiorno

Rennes e le Porte della Bretagna, essenziali e confidenziali

Approfittate delle terrazze preferite dagli abitanti di Rennes, attraversate le epoche nel cuore del centro storico, partite all’assalto di Fougères e lasciate operare la magia della Roche-aux-Fées.

Suggerimento da effettuare in
3 giorni
Da 189
A PERSONA PER 3 G/2 N

Una rapida occhiata

Soggiornate a Rennes e scoprite cosa si nasconde dietro le Porte della Bretagna. Questo percorso vi permette di fare più viaggi in un colpo solo. Viaggio nel tempo negli imperdibili quartieri vecchi della capitale bretone o nel cuore dell’emblematico castello di Fougères. Un viaggio più confidenziale verso le terrazze nascoste di Rennes e altri indirizzi da intenditori. Il sito di La Roche-aux-Fées vi trasporterà di certo in mondi immaginari. Pronti? Si parte… 

Scoprite le terrazze nascoste di Rennes

Siete arrivati tranquillamente a Rennes? Per tastare il polso della città, la cosa migliore è accomodarvi tranquillamente in terrazza. E nella capitale bretone non manca certo la scelta!

Per indirizzi segreti e nascosti, seguite la guida. In cerca di un po’ di intimità nel centro storico? Le comode panche del bar cocktail il Peacock, sono perfette. Avete voglia di gustare crêpe o gallette all’esterno, in qualsiasi stagione? Riscaldato in inverno, fiorito in estate, accomodatevi nel cortile della Crêperie la Rozell, un’istituzione bretone. Al Bistrot L’Arrivée, nel quartiere della stazione, regna un’atmosfera da balera, con altalene e gioco delle piastrelle bretone a disposizione…

Patio eleganti, giardini  alla bell’e meglio, ex cortile di prigione… altrettanti luoghi apprezzati dagli abitanti di Rennes da scoprire.  Siate curiosi.

  • Fate il giro… delle boutique di creatori. Ce ne sono ai quattro angoli della città. La Fabrik Rennaise vi aiuta a individuarli. La Fabrik Rennaise
  • Voglia di uscire? Che siate in cerca di una mostra, di un concerto, di un festival, consultate il programma degli eventi e prenotate sul sito Destination Rennes biglietteria

Tornate indietro nel tempo a Rennes e a Fougères 

Pronti per un viaggio nel tempo? in segway o con un greeter, percorrete il centro storico di Rennes, con le sue viuzze lastricate, le case a graticcio e le piazze reali. Ripercorrete le epoche architettoniche, dal gotico fiammingo della Cappella Saint-Yves alla modernità di Les Champs-Libres, senza dimenticare l’emblematico Parlamento di Bretagna.

Proseguite verso Fougères. Il suo castello è una delle più imponenti fortezze della Francia. Visitatelo da soli o con una guida. Potete anche scaricare l’applicazione mobile “Fabuleux château de Fougères”, che vi fornirà le chiavi di lettura del monumento. 

Concludete la giornata passeggiando nel quartiere medioevale di Fougères. Non perdetevi il bellissimo muro trompe-l’œil, rue du tribunal. Avete osservato bene gli altorilievi della chiesa Saint-Sulpice? Vi si nasconde la fata Melusina. Un personaggio caro agli abitanti di Fougères.

  • Il sabato mattina, come tutti gli abitanti di Rennes, recatevi al marché des Lices. Uno dei più belli e più conviviali della Francia!
  • Spettacolo, visita guidata, notturna, festa medioevale: chiedete il programma delle animazioni al castello di Fougères!

Lasciatevi ammaliare da La Roche-aux-Fées

Durante la mattinata, trovate un po’ di tempo per passeggiare nei viali del Parco Thabor. Il “Central park di Rennes!”.

Poi partite verso un sito “magico”: La Roche aux fées. 19,5 m di lunghezza, 6 m di larghezza, 4 m di altezza. Le sue colossali dimensioni gli valgono il titolo del più grande Dolmen della Francia. È anche il meglio conservato d’Europa.

Non meno di quarantuno blocchi compongono questo viale coperto di scisto. Abbassatevi per penetrare all’interno, dal portico monumentale. Niente paura, il complesso non dovrebbe cadervi in testa!

Come è stato costruito questo edificio? Il mistero non è stato svelato… Ma potete credere alla leggenda: si dice infatti che sia stato costruito dalle fate in una notte per dimostrare la loro esistenza. Avviso per gli innamorati: se contate lo stesso numero di pietre, la felicità è garantita!

  • La Maison de la Roche aux Fées propone animazioni per tutti. Potete anche imboccare il sentiero escursionistico che conduce alla foresta del Theil-de-Bretagne, dalla quale provengono i giganteschi blocchi di pietra.
  • Da giugno a ottobre fate una sosta ai giardini di Rocamboles. Godetevi un momento di relax poetico camminando nei viali, tra orto ecologico e installazioni insolite.

Da fare

  • Calarsi nello stile di vita di Rennes. Accomodarsi in terrazza, percorrere viali del marché des lices, mangiare una galette-saucisses, passeggiare nel parco Thabor… Come è bello vivere a Rennes!
  • Godersi dall’alto delle torri del castello di Fougères, un panorama irripetibile di questa città storica dalle molteplici sfaccettature e della campagna circostante.

Scarica il promemoria di viaggio

Tutte le informazioni del sito e molto di più in un pdf.

3 giorni / 2 notti Da aprile a settembre
Idea soggiorno stimata (per adulto, in camera doppia) 189 €

il prezzo indicativo include: pernottamento presso l’hotel Saint-Antoine (Rennes) con prima colazione, visita della città in segway e ingresso al castello di Fougères.

Attenzione: I giorni e gli orari di apertura / disponibilità possono variare a seconda dei siti indicati e del periodo scelto. Non dimenticate di prendere informazioni.

 

Scopri le altre idee soggiorno

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti