img-name-mising

Exposition Mari Eugénie

Un secolo di tradizione sartoriale
Musei, Arti e tradizioni popolari, Centri di conservazione A Carhaix-Plouguer
  • Nel centro di Carhaix, lo spazio Mari Eugénie presenta una ricca collezione di cuffie e di costumi bretoni, emblematici del Poher.

  • Insieme alla lingua, alla danza o alla musica, l’abbigliamento è un elemento caratterizzante forte del patrimonio culturale armoricano. Storicamente, ogni paese bretone aveva i propri costumi. In questo caso si tratta solo dei costumi del Poher, questo vasto territorio tra i monti d’Arrée e le Montagne Nere. Dedicato al ricordo della sua prozia collezionista, l’area espositiva (300 m²) immaginata da Mari-Anna Sohier presenta un’incredibile varietà di cuffie e costumi d’epoca, portati a...
    Insieme alla lingua, alla danza o alla musica, l’abbigliamento è un elemento caratterizzante forte del patrimonio culturale armoricano. Storicamente, ogni paese bretone aveva i propri costumi. In questo caso si tratta solo dei costumi del Poher, questo vasto territorio tra i monti d’Arrée e le Montagne Nere. Dedicato al ricordo della sua prozia collezionista, l’area espositiva (300 m²) immaginata da Mari-Anna Sohier presenta un’incredibile varietà di cuffie e costumi d’epoca, portati a partire dal 1850. Lungo il percorso, scoprirete i metodi di confezionamento, la qualità dei ricami, l’evoluzione del taglio ma anche i costumi e gli usi di un tempo ormai passato. Tutti i capi esposti sui manichini sono autentici. Mari-Anna si occupa di rinnovare la scenografia ogni anno attingendo alle sue collezioni personali. Un dolce viaggio nel tempo, nella storia e nell’intimità di una regione, da fare come visita libera o guidata su appuntamento.
  • Ambiente
    • In centro città
  • Lingue parlate
    • Francese
    • Inglese
Tariffe
Metodi di pagamento
  • Carte di pagamento
  • Assegni bancari e postali
  • Contanti
  • Tariffe 2022
  • Gratuito
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna