Jardin du Conservatoire botanique national de Brest

Un'oasi di piante a rischio di estinzione
Parchi e giardini, visita tecnica, Parchi e giardini, Conservatorio, Giardino botanico, Parco A Brest

  Guarda le foto (10)
  • Nelle sue serre e nel suo giardino di 30 ettari, la Conservatoria Botanica Nazionale di Brest accoglie una delle più grandi collezioni mondiali di piante a rischio di estinzione.

    Salvare le piante a rischio di estinzione. Questa è, dal 1975, la missione della Conservatoria Botanica Nazionale di Brest, che estende i suoi 31 ettari in una valle larga circa 1 km. Le piante sono raggruppate in ordine geografico e si integrano perfettamente con la vegetazione spontanea, conferendo al giardino un incantevole aspetto naturale, che viene ancora più impreziosito dalle fioriture primaverili o dalle foglie cadenti dell'autunno. Il viaggio inizia in Armorica con l'erica del Portogallo o il cisto di Landerneau, poi prosegue nel Mediterraneo con la viperina di Tenerife o l'euphorbia del Marocco, in Asia con l'ibisco cinese e il cipresso del Kashmir, per terminare in Australia e in America con alcune specie di eucalipto e di magnolia. Un giro del mondo alle porte di Brest!
  • Ambiente
    • In periferia
    • Nei pressi della spiaggia
    • 317.08.02.03.02*
    • In città
  • Lingue parlate
    • Francese
  • Clientele accettate
    • Individuali
    • Gruppi
Servizi
  • Attività
    • Animazione tematica specifica
    • Atelier per bambini
    • Conferenze
    • Mostre temporanee
  • Attrezzature
    • Ristorante
    • Sala di proiezione
  • Servizi
    • Boutique
    • Spazio giochi
Tariffe
Metodi di pagamento
  • Carte di pagamento
  • Assegni bancari e postali
  • Contanti
  • Tariffe 2019
  • Prezzo di base - Adulti tariffa piena
    Da 5,5 €
  • Tariffa ridotta
    Da 4 €
  • Gratuito
Apertura
Periodi di apertura
  • Dal 06 aprile 2019 al 22 aprile 2019
  • Dal 06 luglio 2019 al 02 settembre 2019
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti