Le Château de Sable

Davanti al mare di Iroise, un’autentica e ispirata cucina “mare e monti”
Ristorante, Cucina gastronomica A Porspoder

  Guarda le foto (3)
  • Lo chef Anthony Hardy, 28 anni, ha gioiosamente rilevato i forni del Château de sable, l’omonimo ristorante presso l’eco-hotel, stellato dal 2016 sotto la direzione di Julien Marsaut. Nel paesaggio dei confini del mondo potrete assaggiare fantasiosi piatti regionali serviti con prodotti locali eccezionali

    È grazie agli stretti rapporti che mantiene con i suoi giardinieri e con i pescatori che il giovane e talentuoso maître locale, formatosi presso Hervé Rodriguez o Gordon Ramsay, nutre la sua creatività. I prodotti stagionali che gli forniscono, bretoni per l’80%,, esprimono tutto il goloso potenziale. “La nostra identità è una cucina frutto di semplici associazione di sapori, ma molto tecnica sulla cottura o per quanto riguarda i condimenti", spiega. A mezzogiorno, durante la settimana, la nostra formula “bistronomica” propone pesce e frutti di mare provenienti dalla splendida costa leonarda, frutta e verdura coltivati nell'orto del ristorante ed erbe aromatiche appena tagliate. Di sera, si dia spazio ai grandi classici gastronomici, rivisitati con generosità: Il tagliere del subacqueo con formaggio fresco all'aglio, salicornia e caviale Sturia, o ancora risotto all'aragosta blu, parmigiano 30 mesi e spicchi di carciofo.
  • Chef
    Anthony Hardy
  • Lingue parlate
    • Inglese
  • Clientele accettate
    • Individuali
    • Gruppi
Servizi
  • Attrezzature
    • Bar
    • Parcheggio privato
    • Salotto
  • Servizi
Tariffe
Metodi di pagamento
  • Carte di pagamento
  • Assegni bancari e postali
  • Buoni pasto
  • Buoni vacanza
  • Contanti
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti