Le Passeur des îles

Il Golfo di Morbihan in una barca "rétro
Passeggiate in battello A Arzon
  • Da quattro porti, il "Passeur des îles" offre collegamenti regolari tra le isole e crociere guidate alla scoperta dei gioielli del golfo.

  • Si chiamano "La Passagère", "La Voyageuse" o "La Passante". In totale, la compagnia di navigazione gestisce cinque imbarcazioni passeggeri tradizionali in legno costruite negli anni '60 e '70. Attualmente sono ormeggiate a Port-Navalo, Locmariaquer, Larmor-Baden e Kerners. Il "Passeur des îles" sta rimettendo in funzione vecchi collegamenti, abbandonati dopo il 1945 a favore del trasporto su strada. L'azienda serve le principali destinazioni turistiche del Golfo, tra cui Ile aux Moines, Ile...
    Si chiamano "La Passagère", "La Voyageuse" o "La Passante". In totale, la compagnia di navigazione gestisce cinque imbarcazioni passeggeri tradizionali in legno costruite negli anni '60 e '70. Attualmente sono ormeggiate a Port-Navalo, Locmariaquer, Larmor-Baden e Kerners. Il "Passeur des îles" sta rimettendo in funzione vecchi collegamenti, abbandonati dopo il 1945 a favore del trasporto su strada. L'azienda serve le principali destinazioni turistiche del Golfo, tra cui Ile aux Moines, Ile d'Arz e il sito megalitico di Gavrinis. Ma permette anche di andare da una riva all'altra senza prendere la macchina. In modalità passeggiata, sono possibili diverse escursioni, in particolare all'ingresso del golfo, sul fiume di Auray e persino a Vannes il mercoledì, giorno di mercato. I ciclisti devono sapere che il "Passeur des îles" accetta anche biciclette.
  • Lingue parlate
    • Francese
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna