Guarda le foto (8)

Les Machines de l’île

Macchine dell'isola, macchine da sogno
A Nantes
Da :  9,5 Adulti
  • Sull'isola di Nantes, sulla Loira, queste incredibili sculture urbane meritano una visita!

  • Sul sito dei vecchi cantieri navali, dove venivano costruite le grandi navi, François Delarozière e Pierre Orefice hanno ideato un progetto artistico completamente nuovo. La loro immaginazione esplora le cime degli alberi, la savana o i fondali marini e costruisce un bestiario di macchine viventi che escono dall'officina. A metà strada tra i "mondi inventati" di Jules Verne, l'universo meccanico di Leonardo da Vinci e la storia industriale di Nantes, scoprite questo affascinante universo!...
    Sul sito dei vecchi cantieri navali, dove venivano costruite le grandi navi, François Delarozière e Pierre Orefice hanno ideato un progetto artistico completamente nuovo. La loro immaginazione esplora le cime degli alberi, la savana o i fondali marini e costruisce un bestiario di macchine viventi che escono dall'officina. A metà strada tra i "mondi inventati" di Jules Verne, l'universo meccanico di Leonardo da Vinci e la storia industriale di Nantes, scoprite questo affascinante universo! Salite a bordo del Grande Elefante, visitate la Galerie des Machines, osservate il volo dell'airone e del grande ragno. Lasciatevi trasportare dalle creature fantastiche che girano nel Carrousel dei Mondi Marini, un gigantesco acquario meccanico su tre livelli.
  • Lingue parlate
    • Francese
Servizi
  • Attrezzature
    • Bar
    • Parcheggio
    • Ristorante
    • Sala per le riunioni attrezzata
  • Servizi
    • Accoglienza disabili
    • Boutique
    • Toilette
    • Trasporti pubblici
Tariffe
Metodi di pagamento
  • Carte di pagamento
  • Assegni bancari e postali
  • Buoni vacanza
  • Contanti
  • Tariffe 2024
  • Adulti
    Da 9.50 €
  • Gratuito
  • Tariffa ridotta
    Da 7.50 €
  • Tariffa ridotta
    Da 5.50 €
  • Tariffa ridotta
    Da 33.10 € A 35.10 €
Apertura
Periodi di apertura
  • Dal 10 febbraio 2024 al 31 dicembre 2024
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
Chiudere