Office de tourisme

Patrimoine de Pontivy

L'antica Napoléonville
Visita guidata A Pontivy

  • Alla confluenza dei canali Blavet e Nantes-Brest, Pontivy svela le bellezze di un passato spesso ignorato, che la rese una Napoléonville…

    Fondata, secondo la leggenda, nel VII secolo da S. Ivi, monaco bretone, Pontivy ha conosciuto un notevole destino storico che la rere capitale della contea e successivamente del ducato di Rohan, roccaforte del protestantesimo bretone, protagonista della Rivoluzione e poi città nuova ai tempi di Napoleone e dell'Impero. Fu allora percorsa da ampie strade lastricate ornate da giardini, dotata di liceo, caserma, carcere, municipio, circoscrizione amministrativa, tribunale e teatro. Il comune organizza visite guidate per andare alla ricerca di questo passato prestigioso scoprendo allo stesso tempo il patrimonio religioso (la chiesa di Saint-Mériadec de Stival, le cappelle della Houssaye e di Sainte-Tréphine) e civile, come il mulino-museo dei Recollets. Venite dunque a scoprire questa importante storia, che pochi conoscono!
  • Lingue parlate
    • Francese
Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti