Belle-île

Rotta sulla più grande delle isole bretoni

Foto 1 Belle-île Foto 2 Belle-île Foto 3 Belle-île Foto 4 Belle-île Foto 5 Belle-île Foto 6 Belle-île Foto 7 Belle-île Foto 8 Belle-île

Nessun altro luogo porta meglio il suo nome dell’isola di Belle-île. È una meta di vacanze e merita la sosta di qualche giorno. Fra spiagge tranquille e scogliere spettacolari, tra porti variopinti e la campagna verdeggiante, l’isola offre un ricco mosaico di paesaggi.

Belle-île, la più grande delle isole bretoni, situata 14 kilometri a largo della Pointe de Quiberon, non vi lascerà indifferenti. Una volta arrivati in barca nell’affascinante porto di Palais potrete avventurarvi alla scoperta dell’isola, noleggiando una macchina o una bicicletta. Superate le vivaci case colorate nei pressi del molo e le stradine del vecchio centro di Palais, potrete andare alla scoperta della cittadina di Vauban, a cui si accede attraverso la porta del mastio. Potrete ammirare questa impressionante costruzione percorrendo il cammino della ronda, incantati dalla bellezza della vista sul porto.

Da Sarah Bernhardt

Rotta verso Nord-Ovest, destinazione Sauzon. Questo porto pittoresco è una tappa imperdibile dell’isola. Andateci di sera, quando i caffè e i deliziosi ristoranti del molo si animano. Pointe des Poulains è un promontorio distante soltanto tre chilometri. Questo luogo romantico venne reso celebre dall’attrice Sarah Bernhardt, che vi restò sino alla fine del XIX secolo. Dal 2007 la sua dimora è aperta al pubblico.

L'isola dai due volti

Scogliere frastagliate e mare mosso: verrete conquistati da un paesaggio che rapisce con il suo fascino selvaggio e incontaminato. Tra i punti panoramici più belli spiccano il grande faro, le rocce della grotta dell'Apothicairerie, il panorama di Port-Coton e di Port-Goulphar. Questi paesaggi contrastano con la calma della sublime spiaggia di Bordadoué o quella delle Grands-Sables, ideale per le famiglie. Entrambe le spiagge diventano ancora più godibili a fine stagione.

Per gli alberghi a Belle-Ile, clicca qui...

Lo sapevate?

Conoscete il percebes?

Questo strano crostaceo la cui pesca è regolamentata si trova solo in alcune regioni della costa atlantica, tra cui Belle-île. Lo si consuma freddo come aperitivo. Delizioso… da non perdere !

Lo sapevate che il pittore Claude Monet ha soggiornato 74 giorni sull'isola, ci doveva restare qualche giorno ma il continuo cambio atmosferico non ha permesso la sua partenza immediata. Sull'isola dipinge 39 tavole.

fans de Bretagne

Venite a condividere le vostre foto e testimonianze più belle con gli appassionati della Bretagna.

www.fans-della-bretagna.com