esse-la-roche-aux-fees-5.jpg
©Franck Hamel
Essé ‑ La Roccia delle fateIl più grande dolmen di Francia
Guarda il video

Essé – La Roccia delle fate

Al centro della vegetazione, il sito è incantevole… Curiosi di monumenti megalitici? Fate una sosta a La Roche-aux-fées. Senza dubbio il più grande dolmen francese, è anche un luogo leggendario caratterizzato dalla fata Viviana.

Un luogo leggendario caratterizzato dalla fata Viviana

Il monumento della La Roche-aux-fées è composto da quarantuno blocchi. Un corridoio coperto di scisto formato da quattro camere il cui significato non è ancora stato rivelato. Se la costruzione di questo monumento risale al neolitico, ossia 2.000 anni avanti Cristo, gli specialisti sono perplessi rispetto alla modalità di costruzione. 19,50 metri di lunghezza, 6 metri di larghezza, 4 metri di altezza… Il sito è impressionante. E quando si sa che alcune pietre del peso di più di 40 tonnellate provengono da svariati chilometri di distanza, ci si chiede come abbiano fatto gli abitanti dell’epoca a spostarle lì. Si mormora che sia stata Viviana, aiutata dalle sue fate costruttrici, ad aver costruito questo monumento imponente… in una notte.

La leggenda degli innamorati

Un monumento come questo non poteva non ispirare storie, leggende e credenze. Una di queste riguarda gli innamorati. Per sapere se la loro unione durerà, le coppie devono fare il giro di La Roche-aux-fées, ognuno in un senso diverso e contare le pietre. Se contano lo stesso numero di pietre, il loro avvenire sarà radioso!

Gioco di enigmi culturali e giardino insolito

Vi piacciono gli enigmi? Correte a Janzé! Adorerete seguire le orme del Minotauro, rivisitare la storia dei videogiochi, condurre l’indagine del Bureau des résolus… nel parco di divertimento Enigmaparc. Prove collettive di azione, riflessione, orientamento… vi daranno filo da torcere per una buona mezza giornata! Per gli amanti di vegetazione e poesia, i giardini di Rocambole ospitano un orto stravagante e colorato nel quale l’arte incontra la natura. Un luogo ricco di sapore per seguire nel corso delle stagioni: laboratori pedagogici, corsi di giardinaggio biologico, picnic musicali o mostre di creazione contemporanea.

Lo sapevate?

Alba in inverno

Conoscete la particolarità di La Roche-aux-fées? Durante il solstizio d’inverno il sole sorge nel perfetto allineamento delle pietre di questo megalite. Impressionante, vero?

Informazioni e prenotazioni

Ufficio del turismo Pays de la Roche aux Fées


Sito ufficiale del Turismo in Bretagna