© Mathieu Rivrin

Top 10 dei sentieri in Bretagna

Respirate l'aria fresca a passo di corsa...

Top 10 dei sentieri in Bretagna

Siete tipi da spiaggia o da foresta? Pronti a partire di notte o per tutto un week-end? Scegliete la vostra corsa a seconda dei paesaggi, delle stagioni e dell’atmosfera. In Bretagna, tutte le distanze sono nella natura.

1. Trail delle Ebihens

Quasi un’isola

In maggio – Saint-Jacut-de-la-Mer – Saint-Malo e la baia del Mont-Saint-Michel

Al largo della penisola di Saint-Jacut-de-la-Mer si trova l’arcipelago selvaggio delle Ebihens, raggiungibile a piedi con la bassa marea. I più sportivi attraversano il canale correndo lungo un sentiero di 20 km segnato sulla spiaggia. L’ideale per riempirsi i polmoni di aria iodata e salmastra.

Vedere il sito Internet


2. Trail di Guerlédan

Intorno al lago

In maggio o giugno – Guerlédan (22) – Cuore della Bretagna

Dall’Abbazia di _Bon-Repos parte una impegnativa corsa in mezzo alla natura che si snoda intorno al più grande lago artificiale della Bretagna. I tre percorsi – da 13 a 58 km – seguono sentieri a tratti tecnici con un dislivello significativo. Un campo da gioco in cui si danno battaglia i migliori della disciplina.

 

Vedere il sito Internet


3. Raid Golfo del Morbihan

177 km: qualcuno offre di più?

Fine giugno – inizio luglio – Vannes (56) – Bretagne del Sud – Golfo del Morbihan

Il più lungo degli ultratrail bretoni forma un anello intorno al Golfo del Morbihan, intervallato da una traversata in battello pneumatico a metà percorso. La corsa su strada e sentieri si svolge in un’unica tappa. Di giorno come di notte. Avete fino a 42 ore per tornare in porto… Riservato agli avventurieri estremi!

 

Vedere il sito Internet


4. Trail del Bout du Monde

Ambiance phare Ouest

In luglio – Plouzané (29) – Brest terre dell’oceano

Alle porte di Brest, quattro corse all’insegna della natura da 20 a 57 km si lanciano verso il largo lungo il sentiero dei doganieri. Le baie e le insenature si susseguono, offrendo un panorama mozzafiato sul mare d’Iroise. Dopo il forte Vauban di Bertheaume e il faro quadrato di Kermorvan, il traguardo è in bellezza sulle scogliere di Pointe Saint-Mathieu.

Vedere il sito Internet


5. Belle-Île in trail

Un piccolo giro in mare

In settembre – Bretagna meridionale – Golfo del Morbihan

Ogni due anni, la più grande delle isole bretoni riserva il suo litorale e le sue strade di campagna ai trailer. Il percorso più lungo (83 km) fa il giro della piccola isola seguendo le spiagge, i sentieri e le valli costiere, con alcune belle deviazioni attraverso campi e porti. Giusto per il piacere di verificare che la Belle-Île è all’altezza del suo nome.

 

Vedere il sito Internet


6. Trail delle leggende di Brocéliande

L’effetto fate

In settembre – Iffendic (35) – Brocéliande

Questo raid natura nella terra del re Artù attraversa splendidi paesaggi di foreste, lande e scogliere che formano lo scenario leggendario dei Cavalieri della Tavola Rotonda. Il sito ricreativo della tenuta di Trémelin, il sito archeologico del castello di Boutavent e il piccolo canyon della Chambre au Loup sono sul menù dei tre percorsi collinari da 11 a 41 km. Chissà, forse incontrerete Merlino sul vostro cammino…

 

Vedere il sito Internet


7. Trail attraverso l’Estran

Tra due maree

In settembre – Trévou-Tréguignec (22) – Costa di Granito rosa – baia di Morlaix

Un lembo di terra coperto con l’alta marea e poi messo a nudo con la bassa marea: è l’Estran. Vi si corre su sabbia, pietre, sassi e fango per 14, 32 o 50 km. Ecco l’insolito terreno di una corsa esotica e solidale, organizzata a favore di un’associazione che sostiene i bambini con disabilità. Con un sacco di incantevoli siti da ammirare lungo il percorso: la Casse pattes, l’Enfer, le Gouffre…

 

Vedere il sito Internet


8. Trail della valle del Scorff

Quindici anni di esperienza

In ottobre – Cléguer (56) – Bretagna meridionale – Golfo del Morbihan

A cavallo tra due dipartimenti, questa corsa autunnale attraversa fiumi e valli in uno scenario di boschi, giardini e prati. Pioniere del genere in Bretagna, propone cinque formati tra cui scegliere – da 4,5 a 45 km. Con la possibilità di raccogliere la sfida di notte sulle pendici del Sainte-Anne, sulla costa di Mémé o sulla collina di Saint-Yves.

Vedere il sito Internet


9. Trail Glazik

Nel cuore dell’inverno

In febbraio – Plourhan (22) – Baie de Saint-Brieuc – Paimpol – les Caps

La prima corsa della stagione sfida l’aria frizzantina attraversando paesaggi mozzafiato a cavallo tra terra e mare. Riscaldatevi sui sentieri rocciosi della costa, sulle spiagge con la bassa marea, lungo i cammini immersi nella boscaglia… E perché non in notturna con la lampada da fronte?

Vedere il sito Internet


10. Rennes urban trail

Sul pavé

In aprile – Rennes (35) – Rennes e le porte della Bretagna

La più giovane delle corse urbane (2017) attraversa la capitale bretone seguendo i suoi principali monumenti. Con passaggi stupefacenti in luoghi insoliti: una stazione della metropolitana, un centro commerciale, una banca, uno stadio… Tre percorsi fanno il giro della città – 24 km e 1500 gradini per il più lungo!

 

Vedere il sito Internet

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti