© Emmanuel Berthier
I circuiti più belli dell’interno della Bretagna 5 circuiti alla scoperta della Bretagna misteriosa

I circuiti più belli dell’interno della Bretagna

In Bretagna, il terreno di gioco dell’escursione è il litorale e tutta una serie di sentieri costieri, ovviamente, ma non solo… E se, per cambiare, percorreste l’interno della Bretagna? Per sognare in verde e rigenerarsi vicino agli alberi di Brocéliande la misteriosa, gustare la serenità dei Monti d’Arrée, scoprire il “lago maggiore” della regione, camminare nei più bei parchi naturali e scoprire uno dei villaggi preferiti dai francesi, abbiamo selezionato cinque circuiti che valgono veramente la pena. È lì che vi portiamo!

GR®380 – Il tour dei Monti d’Arrée

Nel cuore del massiccio armoricano

Distanza: 240 km
Durata: 12 giorni

Attenzione! Panorami mozzafiato. L’altitudine non è molto elevata in quest’oasi naturale, ma offre vedute superbe sul paesaggio circostante. Partendo da Morlaix, 12 giorni di cammino vi condurranno attraverso il parco naturale regionale di Armorique, dai complessi parrocchiali di Saint-Thégonnec, Guimiliau e Lampaul, piccoli gioielli architettonici in merletto di granito, alle cime dei Monti d’Arrée. Chiudete gli occhi: tra creste e circhi rocciosi di Huelgoat, brughiere , lande, lago del Drennec e torbiere, l’Irlanda non è mai stata così vicina (ma è vietato tessere le lodi dei Laghi del Connemara)…

Maggiori informazioni


GR 341 – Il tour del Lago di Guerlédan

Gustate il silenzio e gli spazi aperti che circondano il più grande lago della Bretagna

Distanza: 40 km
Durata: 2 o 3 giorni

Mettetevi in strada su un sentiero aperto tutto l’anno che per due giorni vi guiderà attraverso il polmone verde della Bretagna, nel cuore della foresta di Quénécan. Camminate sotto lo sguardo benevolente della gradevole abbazia di Bon-Repos a strapiombo, prima di saltellare da affioramenti rocciosi a spiagge, da sbarramenti al sottobosco… L’emozione è immensa quando si termina il percorso attraverso le più antiche forge a legna della Bretagna, oggi in disuso, le Forges des Salles. Lemme lemme, il tour del lago? Preparatevi bene prima di intraprendere un percorso molto vivace, ricco di (belle) sorprese!

Seguire i pannelli “Segnaletica tracciato riva nord” e “Segnaletica tracciato riva sud”

Circuito del tour del lago di Guerlédan


GRP© Tour di Brière (GR© de Pays)

Nel cuore del parco naturale regionale di Brière

Distanza: 68 km
Durata: 3 o 4 giorni

Regione di acqua, torba e leggende: Benvenuti nella Brière, piana affascinante dalle molteplici sfaccettature! A Herbignac, partite con passo deciso sul GR de Pays. In programma, un’epopea tra fauna e flora, totalmente immersi nella natura. L’itinerario si snoda tutt’intorno alla palude, simile a un’isola al centro di un lago selvaggio, da Saint-Lyphard al piccolo porticciolo di Tréhé, prima di risalire al villaggio di Saint-Joachim e al suo arcipelago di isole tradizionali. Non dimenticate il binocolo per delle soste obbligate ad osservare gli abitanti dei luoghi: trampolieri, lontre e mucche che pascolano in totale libertà!

Link alla topoguida


GRP© Vannes-Lanvaux (GR© de pays) – Short alternative: Tour of Pays de Questembert

Head to one of the preferred villages of the French

Distance: 90 km
Duration: 4 or 5 days

Ricco di valli, l’itinerario vi guida attraverso una natura selvaggia tra lande, colline, praterie e boschi, al centro del Morbihan. Mentre con il bel tempo è possibile vedere le acque del Golfo, fate sosta alla cappella Sainte-Marguerite di Sulniac poi salite su La Vraie-Croix, prima di seguire la cresta fino allo sperone roccioso nel quale è arroccata Rochefort-en-Terre: la scoperta del patrimonio architettonico si svolge in crescendo in questa piccola città caratteristica dalle stradine fiorite che ospitano tutto l’anno galleria e artigiani d’arte.

Circuito del tour della Regione di Questembert


GRP© Tour di Brocéliande

Per i camminatori appassionati di storia e di leggende

Distanza: 142 km
Durata: 6-8 giorni

 A Montfort/Meu, entrate nella Brocéliande così come si entra in un racconto o in un sogno. Seguire la valle del Serein, vuol dire immergersi nel mondo invisibile delle leggende. Puntando a sud tra rocce, acqua di foresta, le Forges de Paimpont oggi protette, vi danno appuntamento con la storia. Dalla valle dell’Aff, dove la regina Ginevra confessò il suo amore a Lancillotto del lago, l’itinerario accuratamente segnalato in rosso e giallo vi conduce al castello di Trécesson, abitato dalla dama bianca, e risale direttamente in direzione di Paimpont e del Val. Forse rimarrete stupiti…

Maggiori informazioni

 

Lo sapevate?

I GR® in Bretagna

Il GR® 34 è molto bello, ma per poco dimenticavamo quasi i suoi “fratelli minori” che solcano anch’essi la Bretagna: il GR® 37 che la attraversa da est a ovest, da Vitré alla penisola di Crozon, passando per Brocéliande, foresta leggendaria, il Canale di Nantes a Brest e ai Monti d’Arrée. Sempre da est a ovest, il GR® 38 collega Redon a Douarnenez, mentre il GR® 39 si snoda da nord a sud seguendo il corso del Vilaine, da Mont Saint-Michel a Guérande. Quanto al GR® 380, fa il giro dei Monti d’Arrée, l’unico massiccio montuoso bretone.

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti