© Ronan Gladu
Passeggiate allo iodio e spa in Bretagna 5 idee per ricaricare le pile

Passeggiate allo iodio e spa in Bretagna

Scoprite 5 soste in luoghi straordinari ricchi di iodio, all’insegna dei trattamenti a firma Bretagna per momenti unici di relax e ristoro.

crtb-ac5683-le-gal-yannick.jpg

1. Regione dei promontori

Falesie a picco sul mare e rituale al grano saraceno e al caramello

Dall’alto delle sue falesie, da Erquy a Fréhel, la regione dei promontori offre splendidi panorami e viste mozzafiato sul mare. Impossibile resistere a una passeggiata lungo i sentieri costieri che offrono lo spettacolo prodigioso di una natura allo stato grezzo.

Nella località balneare di Pléneuf-Val André, è presso la Spa marina Thalasso Resort che vi godrete un momento di relax gourmet 100% bretone. Il trattamento Escale Breizh abbina i sapori emblematici della Bretagna ai trattamenti spa, con uno scrub a base di farina di grano nero seguito da un massaggio modellante con olio al caramello al burro salato. Una delizia!

 

 


2. Quiberon

Open air sulla Costa selvaggia e massaggio con olio di ginestra

Sulla facciata ovest della penisola di Quiberon, la costa selvaggia offre una vista suggestiva su una diecina chilometri. È uno dei luoghi preferiti dai surfisti, dove le onde distillano una bruma tonificante. Nella baia, godetevi la tranquillità delle rinomate località balneari per una pausa gourmet con vista sull’oceano.

Al Sofitel Quiberon Thalassa Sea & Spa, vi aspetta il massaggio firmato “Absolue de Genêt”. Questo trattamento con l’olio di bellezza Kos creato in esclusiva con il Sofitel Quiberon si ispira a questa pianta emblematica del litorale bretone. L’utilizzo di ciottoli caldi durante il trattamento aumenta la sua efficacia e le sue virtù idratanti.


3. Golfo del Morbihan

Fascino di un mare interno e trattamenti alla spirulina marina

Fate rotta per la penisola di Rhuys, lingua sabbiosa che chiude questo mare interno che ha dato il suo nome al dipartimento. Numerose passeggiate vi attendono lungo le vaste spiagge di sabbia fine bagnate dall’Atlantico, tra siti megalitici, o lato golfo con vista sulla sua miriade di isole.

Fate scalo nel “piroscafo” del benessere ai piedi delle spiagge, il Miramar La Cigale. Vi scoprirete trattamenti innovativi come quelli alla spirulina marina. Ricca di minerali e oligoelementi, questa alga coltivata in Bretagna, dalle virtù antiossidanti e rimineralizzanti, si invita nei cosmetici di nuova generazione.


4. Saint-Malo

Luogo noto per le grandi maree e i trattamenti a base di tesori del mare

Lo spettacolo delle grandi maree in Bretagna vale da solo il viaggio. A Saint-Malo, dall’alto dei suoi famosi bastioni, venite a osservare le onde che si infrangono sulla città corsara e riempitevi i polmoni di questa aria iodata e vivificante. Un appuntamento da non perdere!

Dopo una bella passeggiata lungo la spiaggia del Sillon, è alle Thermes Marins che vi godrete una pausa di benessere. Dopo un percorso Aquatonic®, perché non lasciarvi tentare da trattamenti unici: uno scrub alla polvere di guscio d’ostrica seguito da un impacco con alghe marine e acqua floreale di finocchio marino. Un concentrato di profumi e benefici marini da godersi nelle cabine per trattamenti rivolte verso il mare.


5. La Baule

Passeggiata lungo la Côte d'Amour, scrub al sale di Guérande e impacco alle alghe

Da Saint-Nazaire a Guérande passando per la selvaggia costa del Croisic, la Côte d’Amour alterna pause e passeggiate di fronte all’Atlantico. Nel cuore della baia, è naturalmente la famosa spiaggia di La Baule, una delle più grandi d’Europa, che invita a lunghe passeggiate respirando a pieni polmoni.

A pochi passi dalla spiaggia, è nell’intimità della spa dell’Hotel Garden che sarete tentati dal rituale “Pausa detox nelle saline” che vi invita a un relax totale che strizza l’occhio all’arte di vivere locale. Uno scrub al sale di Guérande seguito da un impacco alle alghe scioglieranno tutte le vostre tensioni.

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti