© Simon Bourcier
La coquille Saint‑Jacques (capasanta) Il tesoro della baia di Saint-Brieuc

La coquille Saint‑Jacques (capasanta)

Leggera sulla bilancia, ricca di sapori e fonte di omega 3 e minerali, la coquille Saint-Jacques ha un gusto sottile e un sapore inimitabile. La coquille Saint-Jacques non va confusa con la “noix de pétoncle”, che è più piccola.

crtb-ac3475-job-nicolas.jpg

Qual è il momento migliore per assaporarle?

La stagione della coquille Saint-Jacques va dal 1 ottobre al 15 maggio. Il periodo di pesca è molto regolamentato. È vietato pescare conchiglie di dimensioni inferiori a 11 cm. Non cercate corallo nelle coquille della Baia di Saint-Brieuc, perché non ce n’è!

Come prepararle? 

In carpaccio, al tegamino oppure scottate alla plancha, le coquille Saint-Jacques si consumano crude o cotte. Le Fumoir de Saint-Cast propone muscoli di Saint-Jacques leggermente affumicati. Eccezionale!

La nostra selezione di indirizzi

  • A Saint-Brieuc, lo chef Mathieu Aumont del ristorante Aux Pesked, la rende sublime con questa ricetta di Coquilles Saint-Jacques in guscio, burro salato, erbe aromatiche bio e Caviale Francese.
  • Da Brume a Rennes, tutti i pesci sono serviti in base agli arrivi e quindi alla stagione. Le coquilles sono quindi nel menù da ottobre ad aprile!

La Festa della coquille Saint-Jacques

Ogni anno, in aprile, Erquy, Paimpol e Saint-Quay-Portrieux celebrano a turno la coquille Saint-Jacques in occasione di una grande festa organizzata nel corso di due giorni. Nel menù: uscite in mare, spettacoli di strada, sfilate delle confraternite e, naturalmente, degustazioni!

Lo sapevate?

La coquille Saint-Jacques è divenuta il simbolo del Cammino di San Giacomo di Compostella. I pellegrini le raccoglievano sulle spiagge della Galizia e le riportavano con orgoglio come prova del loro viaggio.

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna
I nostri suggerimenti