© Emmanuel Berthier
7 buone idee insolite Per svagarsi in Bretagna

7 buone idee insolite

Gabbiani, galettes e gamberetti. Bene, forse pensate di conoscere ormai tutto della Bretagna. Davvero? Uscite dai soliti schemi. Variate il punto di vista. Un pizzico di sale, cambia tutto! Con le nostre idee insolite, scoprite il lato “extra” delle vostre vacanze ordinarie. Zen, artistica, scapigliata, abbarbicata, la Bretagna non ha ancora finito di svelarvi i suoi segreti. Cercate sempre di farne il giro…

1. Passare una notte in un faro

Avvicinatevi al cielo in uno di questi edifici leggendari! Nei pressi di Port Louis, il faro di Kerbel vi accoglie dalla cima dei suoi 25 metri. Bisogna salire 120 gradini prima di poter apprezzare una vista a 360° sulla Baia di Quiberon, Lorient e l’isola di Groix al largo. Un monolocale con parquet in mogano e mobili di design è ricavato nell’ex sala dei fuochi, da cui potrete godervi il panorama appena scesi dal letto.


2. Iniziarsi al wakeboard su un lago

A cosa? È lo sport nautico in voga, mix di sci nautico, snowboard e surf. Con la famiglia o con gli amici, si pratica sul lago, in un ambiente verdeggiante. Trainati da un cavo di 500 metri, filerete a 30 km/h – i più temerari potranno anche provare alcune acrobazie sugli ostacoli e sui trampolini. Dopo le sessioni, godetevi lo spazio bar/snack con vista sul lago. In alternativa, provate la versione in ginocchio su tavola (il knee-board), o classica, in sci nautico! Per i più giovani, le animazioni partono spesso da 7-8 anni.


3. Dormire in un "nido"

L’uccellino che sonnecchia in voi dovrebbe adorare l’idea: ritirarsi in un piccolo nido, una bolla di serenità dove tutto è pensato per il benessere… Difficile trovare qualcosa di più intimo e accogliente! Nido, tenda-bolla o cupola geodetica (più comunemente chiamata igloo), scegliete la vostra formula per un soggiorno allo stesso tempo intimo e futuristico. Una visione a 360° per portarvi dritto al paese dei sogni!


4. Imbarcarsi su un veliero tradizionale

Voglia di giocare ai pirati in famiglia, prendere il largo per un’escursione allo iodio o per una crociera d’altura? Imbarcatevi su uno dei 49 velieri tradizionali della Bretagna! Tenere il timone, issare le vele… C’è tutto per far volare l’immaginazione! E queste escursioni in mare sono anche formidabili iniziazioni alla navigazione. Solcare il golfo del Morbihan a bordo di un sinagot, attraversare la Baia dei Corsari a bordo della Etoile du Roy, osservare le foche e le pulcinelle di mare di Fous de Bassan e Sept-Îles a bordo di un ex-langoustier (imbarcazione per la pesca delle aragoste)… Tutte esperienze marittime da vivere almeno una volta nella vita!


5. La mia casa sull'albero

Per una notte, ritirarsi dal mondo? La casa sull’albero è la stella degli alloggi insoliti. Immersa nel suo ambiente, offre un’oasi di serenità e un cambio di prospettiva a diversi metri di altezza. Su un albero arroccato, quelle del Jardin de Pierre vi invitano a passare dal sogno alla realtà, sulla costa di Goëlo. Quanto alle Capanne delle leggende, esse vi portano direttamente nella terra degli elfi e delle fate.


6. Scali originali sulle rive della Loira

Sui 60 km di rive che collegano Nantes e Saint-Nazaire, una trentina di opere contemporanee punteggia questo piacevole paesaggio dove l’audacia e la dismisura si esprimono ad ogni passo. Venite a scoprire lungo l’estuario della Loira con accesso libero la “villa cheminée” arroccata a 15 metri di altezza, l’orologio a pendolo gigante o ancora la barca “mou”…


7. Ecolodge: recuperare le energie nel cuore della natura

Grazie a questo concetto che unisce turismo e salvaguardia dell’ambiente, godetevi delle vacanze 100% natura. Tende di alta gamma, casette o alloggi galleggianti vi invitano a trascorrere un soggiorno in luoghi privilegiati, il più vicino alla natura, in empatia con essa. Attività all’aperto, pasti biologici, shopping corner, tutto è studiato per rendere il vostro soggiorno un autentico successo.

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna