© Simon Bourcier
I grandi itinerari in bici in Bretagna

I grandi itinerari in bici in Bretagna

Per scoprire la Bretagna in bici, i fan delle vacanze natura hanno a disposizione 9 grandi itinerari di piste ciclabili e di percorsi verdi su quasi 2.000 km di itinerari segnalati. Alzaie, antiche strade ferrate o stradine, venite a percorrere la regione all’aria aperta e quasi senza sforzo! Costeggiare i fiumi e i canali, ammirare il golfo di Morbihan, attraversare i massicci dei Monti d’Arrée e le Montagne nere… le idee per una gita sono tante.

Percorso EV1

La Vélodyssée®, da Roscoff a Nantes

A ruota libera sul canale da Nantes a Brest

La Vélodyssée®, è la parte francese dell’EuroVelo 1 che collega Roscoff a Hendaye. La sezione bretone offre un itinerario di 400 km che percorre in parte il Canale da Nantes a Brest, imperdibile per un’escursione in bici in Bretagna! Strade verdi, chiuse fiorite, alzaie: mantenendo una rotta verso sud est, dalla regione léonard verso Nantes, la città dei duchi, seguite il filo di una natura protetta. Attraversate paesaggi ricchi di contrasti e piccole città caratteristiche!

Vedere l’itinerario



Percorso 3

Da Saint-Malo a Questembert

Più di 200 km nella parte interna della Bretagna

Questo percorso imbocca la stessa strada del percorso “Saint Malo – Redon” da Saint-Malo fino a Evran, situata sul canale d’Ille-et-Rance. Da lì, questa strada verde molto scorrevole costeggia la leggendaria foresta di Brocéliande e vi conduce da Ploërmel, antico luogo di residenza dei duchi di Bretagna, a Questembert.

Vedere l’itinerario


Percorso EV4

La Vélomaritime, da Mont Saint-Michel a Roscoff

Costeggiate la costa nord della Bretagna per 430 km, tra città mitiche e spazi iodati!

Parte integrante dell’EuroVelo 4, la via litoranea Le Mont Saint-Michel – Roscoff offre un percorso dai sapori marittimi garantiti tra Saint-Malo, Dinard, Capo Fréhel, la Baia di Saint-Brieuc, la Costa di granito rosa e la Baia di Morlaix.

Vedere l’itinerario


Percorso 5

Da Roscoff a Nantes

Più di 400 km in modalità sportiva, vicino al litorale bretone

A immagine del GR® 34 – Sentiero dei doganieri, la Bretagna sviluppa oggi un itinerario ciclabile litoraneo. La futura pista ciclabile costeggerà più o meno da vicino greti, baie e altre coste frastagliate e guiderà il viaggiatore dai porti alla spiaggia, da Roscoff a Nantes. È già possibile effettuare delle belle gite nella regione di Les Abers, nella baia d’Audierne, nella regione Bigouden, sulla penisola di Quiberon e intorno al Golfo del Morbihan. Delle ventate di aria iodata da non perdere!

Vedere l’itinerario


Percorso 6

Da Carhaix a Saint-Méen-le-Grand

Da est a ovest su 120 km, una bella scoperta dell’interno della Bretagna

Dai confini dei Monti d’Arrée, partite in bici alla scoperta dell’Argoat, l’interno della Bretagna. Da una parte e dall’altra del percorso 6 spuntano a ogni pedalata graziosi villaggi. Circondato da monti boschivi, il lago di Guerlédan si estende per 12 km regalandovi una pausa ludica e benefica prima di raggiungere il villaggio natale di Louison Bobet.

Vedere l’itinerario


Percorso 7

Da Roscoff a Concarneau

Dalla Manica all’Atlantico, 150 km per pedalare attraverso il verde Finistère

Il percorso 7 condivide il suo itinerario con la Vélodyssée® fino a Port-de-Carhaix. Poi diventa indipendente tagliando attraverso le montagne nere verso Concarneau, nota stazione portuale e balneare. Lungo il percorso, la strada verde fa tappa a Gourin, dove a fine luglio viene festeggiata la crêpe tradizionale bretone. A Guiscriff, vi attende una sosta campestre: museo, caffè, mostra e area di campeggio non attrezzata.

Vedere l’itinerario


Percorso 8

Da Saint-Brieuc a Lorient

Quasi 200 km per un’attraversata della Bretagna da nord a sud

Dalla baia di Saint-Brieuc fino a Lorient, il percorso 8 attraversa la campagna bretone su piccole strade tranquille. Raggiunge il piacevole canale d’Hilvern costeggiato da grandi faggi e castagni, snodandosi non lontano da Saint-Thélo e Le Quillio, villaggi dal ricco passato industriale di manifatture delle tele fini di lino. Da Pontivy alla rada di Lorient, il percorso 8 prende quindi l’alzaia del Blavet tra le colline boscose di una verde vallata.

Vedere l’itinerario

Vi piacerà anche

Sito ufficiale del Turismo in Bretagna